• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

 

 

 

   

 

 

 

Sant'Anastasia


Santuario della Madonna dell’Arco

Sorto verso la fine del 1500, il Santuario Madonna dell'Arco spicca per la sua meravigliosa architettura ecclesiale, sottolineata dal grigio della pietra vesuviana e l'intonaco bianco delle pareti. Il suo aspetto, nonostante alcune modifiche effettuate nel corso degli anni, è rimasto praticamente intatto.

All'esterno, prima di entrare nel vero e proprio santuario, nel recenti anni 1993-94 sono stati costruiti dall'artista P. Tarcisio Musto tre portali in bronzo, per rendere ancora più maestosa e reverenziale l'entrata.

La struttura interna è composta da un'ampia navata principale larga circa 10 metri e lunga 22. Tutte le pareti interne sono coperte da numerose tavolette votive e da dipinti di varie epoche. Ciò che rapisce lo sguardo, più di ogni altra cosa, è senz'altro il tempietto della Madonna dell'Arco, posto al centro della volta a crociera della cupola del santuario.

Accanto al santuario si trova il convento, che forma un complesso imponente ed elegante. Fu costruito nel 1594 e affidato all'ordine dei domenicani. Dopo la Rivoluzione Francese cambiò spesso proprietari e destinazione d'uso. Oggi è stato completamente restaurato.


Percorso

Homepage  -  Il Territorio  - Sant'Anastasia

 

 

Risparmiare & Rispettare l'ambiente :
Energia Elettrica  - Fotovoltaico
Termodinamico - Anticalcare

 

Gerli - Qualty frozen food
Rivenditore ufficiale ISACCO F.I.C.

 

Pac Gel s.a.s Salato & Dolce

 

 

 


Pagamenti PayPal

causale versamento:


importo:



Aziende che vogliono offrire lavoro

 

Inviaci il tuo curriculm

 



Menu principale






Ricerca